Skip to content

AMARCORD

Frammenti di memoria dall’Archivio Storico della Biennale

Peso 0.316 kg
Formato

15×21 cm

Pagine

157

Fotografie

a colori e b/n

Lingua

1 volume ITA/ENG

12,00

Disponibile

CONDIVIDI SU:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin

DOCUMENTI, LETTERE, INTERVISTE E RICORDI DALL’ARCHIVIO DELLA BIENNALE

Lettere manoscritte dagli artisti, telegrammi, schede di prestito, articoli di giornale e fotografie: AMARCORD. Frammenti di memoria dall’Archivio storico della Biennale è un itinerario che racconta alcuni episodi della vita, dell’organizzazione e delle partecipazioni degli artisti e dei curatori all’Esposizione Internazionale d’Arte nel periodo che va tra il 1895 e il 1999. Il catalogo, realizzato in occasione dell’omonima mostra inaugurata nel 2013 a Ca’ Giustinian, porta alla luce frammenti della storia della Biennale di Venezia grazie al curatore Massimiliano Gioni, che come un vero collezionista, ha scelto accuratamente i materiali storici più significativi, con l’obiettivo di evitare che l’archivio rimanga una cassaforte, ma al contrario diventi un luogo familiare, aperto a visitatori e appassionati.