Skip to content

BIENNALE MUSICA 2017

EST! | Catalogo del 61. Festival Internazionale di Musica Contemporanea

Peso 0.655 kg
Formato

17×24 cm

Pagine

207

Fotografie

a colori e b/n

Lingua

1 volume ITA/ENG

7,00

Disponibile

CONDIVIDI SU:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin

LA RICCHEZZA DELL’ORIENTE COME FONTE D’ISPIRAZIONE E TRAIT D’UNION TRA MONDI DIVERSI

Ispirandosi all’idea progettuale ormai consolidata di allargamento del concetto di “contemporaneità”, la Biennale Musica 2017 propone momenti di novità, ricerca e sperimentazione, mantenendo la centralità del supporto alla nuova creazione, come pure l’incontro coi grandi maestri e i giovani artisti che si affacciano, con promettente urgenza, alla ribalta internazionale. Il fil rouge che attraversa il programma 2017 è l’Oriente: il Festival focalizza il suo programma su autori rappresentativi di quella ampia regione del continente asiatico che include Cina, Corea e Giappone e capaci di legarsi in un rapporto di frequentazione, se non addirittura di coniugazione, con l’Occidente. Da Tan Dun a Dai Fujikura, dall’Orchestra di Padova e del Veneto – che propone l’esecuzione di Inori di Stockhausen – all’ensemble francese Hanatsu Miroir, da “Focus Violoncello” alla sezione 23 APERTO: dettagliate schede tecniche e descrizioni puntuali forniscono il panorama completo su protagonisti e concerti di EST!, il 61. Festival Internazionale di Musica Contemporanea della Biennale di Venezia.